Speciale°conventionCreacasa,oggiedomaniaLondra

Credem ha chiuso il primo semestre 2022 con un utile in forte crescita di 155 milioni di euro.

Credem ha inoltre salutato il proprio direttore generale Nazzareno Gregori (68 anni a novembre) che ha manifestato l’intenzione di andare in pensione. E’ stato così designato Direttore Generale l’attuale Condirettore Generale 

Angelo Campani (nella foto), all’insegna della totale continuità. In Credito Emiliano dal 1981, Angelo Campani, 59 anni, ha ricoperto diversi incarichi all’interno del Gruppo, 

principalmente nell’area commerciale, del people management, dei crediti. Oggi coordina la Business Unit Finanza e i Servizi Crediti, Legale, Centro Servizi (Back Office) e Logistica. E’ Vice Presidente di Credemfactor, Credemleasing e Credemtel, controllate al 100% da Credem. “Nazzareno Gregori è stata una persona molto importante nel percorso di crescita del Gruppo 

e ha saputo associare rare doti umane all’operato quotidiano”, ha dichiarato Lucio Zanon di Valgiurata, Presidente Credem. “Prendendo atto delle ragioni, di carattere personale, che ne hanno determinato la decisione, voglio esprimere a nome del Consiglio di Amministrazione 

e di tutto il Gruppo, il più profondo apprezzamento e gratitudine per l’attività svolta”. “Sono emozionato ed onorato di ricevere il testimone da Nazzareno persona di notevole 

statura professionale” ha commentato Angelo Campani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.