L’inarrestabile Assopam in linea con il Governo, decisa a far debellare abusi e abusivi

L’associazione nazionale più performante nel mondo del credito reti terze sempre in prima linea per la difesa dei più deboli, ha interloquito con gli enti Governativi preposti. Infatti questa mattina il Presidente Tafuro ha avuto un lungo colloquio telefonico con la segreteria della Presidenza VI Commissione Finanze Camera dei Deputati. Oggi è stato l’ennesimo  dialogo diretto tra Assopam e i preposti Governativi per una sempre più probabile modifica della normativa vigente nel settore del credito.

Queste le Parole di Raffaele Tafuro: “in qualità di Presidente Assopam ho interloquito nuovamente con i preposti Governativi per evidenziare alcune perplessità in materia sanzionatoria nel nostro settore e con l’occasione ho ribadito che sarebbe  il caso di estendere la Legge “Spazza Corrotti” anche nel settore del credito. La ns. proposta è semplice e chiara, bisogna estendere gli effetti della Spazza Corrotti nel Decreto Legislativo 141.2010, molto debole sotto il profilo sanzionatorio.  Proposta molto apprezzata dai Legislatori. Inoltre è bene non dimenticare che grazie al nostro incessante lavoro, la nostra proposta per la modifica del Decreto Legislativo 141.2010 è al vaglio degli addetti ai lavori per i giusti correttivi e l’inasprimento delle sanzioni necessarie per proteggere non solo la ns categoria ma tutto il mondo del credito e gli ignari consumatori, spesso alla mercé di abusivi, corrotti e società cartello senza scrupoli che grazie alle lacune legislative hanno trovato terreno fertile nell’espansione incontrollata dei loro affari. Sono certo che presto ne vedremo delle belle!”.

 

 

L’inarrestabile Assopam in linea con il Governo, decisa a far debellare abusi e abusivi ultima modifica: 2018-12-14T20:29:01+00:00 da Antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.