Mps: fermato Baldassarri, ex capo dell’area finanza

Ancora nessun commento

FERMATO A MILANO – Gianluca Badassarri, ex capo dell’area finanza di Mps, è stato fermato oggi dalle Fiamme Gialle a Milano per ostacolo all’autorità di vigilanza nell’ambito dell’inchiesta sull’istituto bancario condotta dalla procura di Siena.

PERICOLO DI FUGA – Baldassarri
, spiegano i magistrati senesi in una nota, è stato fermato in quanto ricorre “il concreto pericolo di fuga, evidenziato tra l’altro dalla richiesta di smobilizzo di titoli per un controvalore superiore al milione di euro, effettuata in data successiva al sequestro eseguito il 7 febbraio”.

IL SEQUESTRO – La Guardia di Finanza la scorsa settimana ha sequestrato 40 milioni di euro scudati da Baldassarri, dal suo vice e da altre quattro persone. Il reato contestato oggi, spiega la nota, “è concorso in ostacolo alle funzioni di vigilanza della Banca d’Italia”, una nuova ipotesi di accusa, visto che l’ex-dirigente di Mps era già indagato a Siena per associazione a delinquere finalizzata alla truffa.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI