Bnl, parte la fase due del piano

Il numero sale così a 291, avvicinandosi al traguardo di 400 Banker entro fine anno.
Antonio Vitaliti, ex private banker Banca Aletti, fa il suo ingresso in Sicilia per la piazza di Catania. In Campania invece arrivano Francesco Miele, proveniente da UBS, attivo a Napoli e Avellino, e Massimiliano Mazzuccolo, da IW Bank, insieme a Salvatore Genovese, ex Banca Generali. Antonio Tallarico assume poi l’incarico di Team manager a Latina e Provincia.

Al Nord portano la loro esperienza in BNL Gabriele Zeloni (BCC di Masiano), Life Banker a Pistoia, e Roberto Santagiuliana a Vicenza, in arrivo da Veneto Banca. Da ultimi, Simone Zaccheo entra a Stresa, mentre Claudio Antonio Nibby giunge a Roma: sono due Life Banker Junior.

Per il 2017 il Network, guidato da Ferdinando Rebecchi, punta a raggiungere più di 4,5 miliardi di asset in gestione.

Commenta l'articolo