giappone

E’ il momento di far ripartire il turismo, puntando in particolare sul turismo sostenibile, sul turismo d’avventura e sul turismo di lusso. “Nel corso del mio mandato mi impegnerò a mantenere informato il mercato italiano sulle novità della destinazione, lavorando a stretto contatto con i nostri partner e gli operatori del settore per fare in modo che sempre più italiani scelgano di visitare il Giappone, rafforzando così l’amicizia che lega i nostri Paesi” sostiene il nuovo direttore dell’Ente Nazionale del Turismo Giapponese in Italia.

Il neo direttore conferma le attività dedicate a stampe e agenti di viaggio, “tra cui roadshow e fam trip, oltre ai consueti appuntamenti con Ttg a Rimini, Lucca Comics & Games e Bmt a Napoli. Infine, a chi desideri viaggiare in Giappone vorrei dire che esiste un’immensa diversità oltre le grandi città, fatta di località rurali, di stili di vita, di cultura gastronomica, tutta da scoprire”.

Il Giappone si appresta a riaprire i confini ai turisti internazionali: dall’11 ottobre, infatti, non solo chi viaggerà tramite gruppi organizzati, ma anche i turisti individuali potranno entrare nel Paese del Sol Levante. Rimangono requisiti obbligatori: il certificato vaccinale con indicazione delle tre dosi effettuate o, in alternativa, un tampone Coi negativo ad almeno 72 ore dall’ingresso nel Paese.

Di Deborah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *