ABB balza del 5% alla Borsa di Zurigo dopo le dimissioni (con effetto immediato) a sorpresa del Ceo Ulrich Spiesshofer

ABBAl suo posto è stato nominato ad interim il presidente Peter Voser. Il gruppo industriale svizzero ha anche comunicato i risultati del primo trimestre 2019 che si è chiuso con un giro d’affari in crescita del 6% a 6,847 miliardi di dollari ed un utile netto in calo del 6% a 535 milioni.

ABB balza del 5% alla Borsa di Zurigo dopo le dimissioni (con effetto immediato) a sorpresa del Ceo Ulrich Spiesshofer ultima modifica: 2019-04-17T10:50:39+00:00 da Andrea M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.