ALDI festeggia a marzo il suo primo anno di attività in Italia

aldiALDI festeggia con buoni risultati, anche nel campo dell’occupazione, settore, nel quale il 59% dei collaboratori è donna. I giovani sotto i 35 anni, costituiscono il 63% degli assunti, ad equità salariale, tra uomo e donna. ALDI ha creato, nel 2018, 51 punti vendita, situati in 6 regioni del Nord Italia – Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Trentino-Alto Adige e Veneto, con oltre 750 collaboratori, nei punti vendita, ai quali si aggiungono gli oltre 300 della sede operativa e i 230 del centro logistico.

Michael Veiser, Group managing director di ALDI: “Siamo molto orgogliosi dei nostri risultati, a solo un anno, dal debutto in Italia. La soddisfazione per i traguardi raggiunti è davvero grande. Per questo, vogliamo continuare a crescere in questa direzione, in base ad un piano strutturato e organico, anche nel 2019, rafforzando la presenza dei nostri negozi, sul territorio, in un’ottica di evoluzione costante”.

Dal 2018, ALDI è presente, in Italia, con una sede operativa a Verona, un centro di distribuzione a Oppeano (VR), e una rete, in espansione, di punti vendita sul territorio nazionale. L’Azienda è parte del Gruppo ALDI SÜD, realtà di riferimento della Grande Distribuzione Organizzata a livello internazionale, presente con circa 6.000 punti vendita, in 11 Paesi e 4 continenti, anche, con grande attenzione ad un’azione sostenibile e rispettosa dell’ambiente.

ALDI festeggia a marzo il suo primo anno di attività in Italia ultima modifica: 2019-03-02T17:21:30+00:00 da Carlo D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.