borsa italiana

I mercati USA hanno reagito positivamente ai dati di venerdì sul mercato del lavoro. Un’ulteriore spinta è arrivata dall’Ism servizi, che ha battuto le attese: a marzo il dato è salito da 63,7 punti dai 55,3 di febbraio, a fronte di stime ferme a 59. Venerdì lo US Bureau of Labor Statistics ha comunicato che, a marzo, nei settori non agricoli si è registrato un aumento di 916 mila posti di lavoro, dato ben migliore rispetto alle attese del consensus, ferme a 650.000. Il tasso di disoccupazione è sceso dal 6,2% al 6%. Riviste poi al rialzo le cifre di gennaio e febbraio. Il tasso di partecipazione alla forza lavoro si è attestato al 61,5%, ancora lontano dai livelli di febbraio 2020, quando si attestava al 63,4%.

Su AIM, da seguire: Nvp, che ha siglato un accordo d’investimento con Ies Italia, incubatore e holding tecnologica. L’accordo prevede la costituzione di una joint venture paritetica denominata New HiWay finalizzata ad offrire servizi innovativi di streaming su piattaforme OTT. ReeVo: il gruppo, specializzato in soluzioni e servizi Cloud, debutta oggi sull’Aim Italia.

Di Deborah

Commenta l'articolo