Assopam scuote le altre Associazioni e lancia un appello

Il video appello Assopam, rivolto ad OAM, ABI, AFIN, AMA, APSP, ASSIFACT, ASSILEA, ASSOFIN, ASSOMEA, ASSOPROFESSIONAL, FENAFI, FIAIP, FIMAA, UFI, per la difesa e la tutela della sovranità dei consumatori, il bene, la salvaguardia e la prosperità del settore del credito.

● Abusivismo Attivo: invitare Banca d’Italia a redigere una circolare per scoraggiare tutti i dipendenti degli istituti di credito a collaborare con soggetti non iscritti OAM;

● Abusivismo Passivo: si demonizza la figura del buon padre di famiglia che se costretto ad esercitare la pratica del sotto banco per arrotondare i conti di famiglia diventa un mafioso fuorilegge;

● Società di Mediazione Creditizia Cartello: poche SMC insieme alle società ON LINE dispongono di tutte le convenzioni presenti sul mercato a discapito delle restanti 85% società OFF LINE discriminate dal sistema creditizio;

● Doppia imposizione previdenziale: O Inps o Enasarco;

● Burocrazia Folle: depennare parte dei regolamenti Internal e Esternal Auditing, Compliace, Risk Management per le società AAF e SMC piccole:

● Stop Regime controlli per iscritti OAM: far estendere i controlli OAM anche a chi non è iscritto OAM;

● Stop Monomandato: abolizione così come è avvenuto nella categoria degli assicurativi.

Link per guardare il video appello https://www.linkedin.com/feed/update/urn:li:activity:6417095227894571008

Leggi anche...
Assopam scuote le altre Associazioni e lancia un appello ultima modifica: 2018-07-02T16:48:59+00:00 da Antonio P.