Banca d’Italia: prestiti alle piccole imprese in contrazione del 5% ad agosto

Articolo del

Ad agosto i prestiti alle piccole imprese hanno subito una contrazione del 5% su base annua. Il dato è contenuto nell’ultimo Bollettino della Banca d’Italia, che ha suddiviso i valori relativi al credito per dimensione aziendale e per area geografica. Per i piccoli imprenditori del Sud la riduzione dei finanziamenti è stata leggermente superiore (5,1%) rispetto a quella sperimentata al Nord (5%). I valori registrati dagli esperti di Palazzo Koch sono i peggiori degli ultimi anni, con l’esclusione di giugno scorso. La stretta creditizia ha colpito anche le aziende medio-grandi (meno 4,1%) e le famiglie produttrici (meno 3,9%).

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

ALTRI
articOLI