Maxi multa da parte dell’Antitrust a 4 società che operano nel mercato libero dell’ energia
L' Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato ha concluso sei procedimenti istruttori per pratiche commerciali scorrette nel prospettare le condizioni economiche di fornitura di energia elettrica e gas sul mercato libero.
Sanzionipercircamilionisonostateirrogatedall'Agcmatrecompagnieassicurative

Articolo del

L’ Autorita’ Garante della Concorrenza e del Mercato ha concluso sei procedimenti istruttori per pratiche commerciali scorrette nel prospettare le condizioni economiche di fornitura di energia elettrica e gas sul mercato libero. 4 hanno portato all’accertamento di condotte ingannevoli e alle conseguenti sanzioni, le altre due istruttorie – nei confronti di Enne Energia e Europe Energy – sono state invece chiuse con l’accettazione degli impegni. Nel corso dell’attività istruttoria è stata svolta un’ampia analisi della documentazione contrattuale e promozionale delle offerte commerciali proposte dagli operatori interessati e delle segnalazioni dei consumatori. A seguito di tale attività sono emerse importanti criticità e una generale ingannevolezza od omissione di informazioni su alcune componenti del prezzo di fornitura di energia elettrica e gas sul mercato libero. In molti casi, risultava omessa l’indicazione del valore degli «oneri di commercializzazione» sia nelle condizioni di contratto sia nel materiale promozionale.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

ALTRI
articOLI