Caso Cattolica fra le assicurazioni

Standard & Poor’s ha rivisto a rialzo il rating da BB a BB+ di entrambe le emissioni obbligazionarie quotate emesse dal Gruppo Cattolica.

Lo stand-alone credit profile (SACP) di Cattolica è confermato a bbb+, più elevato di un notch rispetto al financial strength rating BBB. Sebbene l’aumento di capitale abbia rafforzato il financial risk profile di Cattolica che viene ora valutato da Standard and Poor’s “satisfactory”, l’agenzia mantiene invariato il rating soprattutto in considerazione dell’inasprirsi delle incertezze economiche e del mercato in generale.

Commenta l'articolo