Un gruppo di lavoratori di Alitalia si è radunato a Roma in Piazza Venezia
Un gruppo di lavoratori di Alitalia ha dato il via a una manifestazione per protestare contro la decisione di Bruxelles di non sostenere la nuova compagnia Italiana.
alitalia

Articolo del

Un gruppo di lavoratori di Alitalia ha dato il via a una manifestazione per protestare contro la decisione di Bruxelles di non sostenere la nuova compagnia Italiana. L’incontro è iniziato a piazza Santi Apostoli, dove si è tenuto un incontro fra lavoratori Alitalia e la rappresentanza italiana dell’Unione europea che ha dato esito negativo. Successivamente, il gruppo si è spostato a piazza Venezia, dov’è partita la protesta che ha provocato il blocco del traffico. Ci sono stati attimi di tensione, con qualche spintone e calci. I manifestanti hanno provato a sfondare il cordone. 

Tra fischietti, megafoni e bandiere dei sindacati, i lavoratori di Alitalia protestano chiedendo il rilancio della compagnia e «la salvaguardia di tutti i posti di lavoro». 

Il segretario della Filt Cgil, Frabrizio Cuscito, ha dichiarato: «una comunità degna di essere tale aiuta quelli che stanno peggio non chi sta meglio» L’intenzione, ora, come spiegato da Cuscito, è quella di inviare una nuova lettera contenente le richieste dei lavoratori alla rappresentanza italiana dell’Unione europea». «Continueremo a manifestare finché non saranno accolte le nostre richieste a tutela del futuro della compagnia e dei lavoratori», ha concluso.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

ALTRI
articOLI