Banca d’Italia in data 13/12/2019 ha confermato la sottoposizione in amministrazione straordinaria per la Banca Popolare di Bari S.c.p.a. disponendo lo scioglimento degli Organi con funzioni di amministrazione e controllo ai sensi degli articoli 70 e 98 del Testo Unico Bancario, in ragione delle perdite patrimoniali.

Ha provveduto a nominare con il medesimo provvedimento il Prof. Antonio Blandini, nato a Napoli il 17.11.1969, e il Dott. Enrico Ajello, nato a Verona il 2.2.1964, quali Commissari Straordinari.

Ha inoltre nominato l’Avv. Livia Casale, nata a Caserta il 20.6.1972, il Dott. Francesco Fioretto, nato a Messina il 28.6.1953, e l’Avv. Andrea Grosso, nato a Torino il 29.1.1966, quali Componenti del Comitato di Sorveglianza, con i poteri e le attribuzioni contemplati nelle norme di cui al Titolo IV, Capo I, Sezione I, del Testo Unico delle leggi in materia bancaria e creditizia.

 

Commenta l'articolo