Carige aspetta l'arrivo di Bonomi

Il cda di Banca Carige ha approvato un rafforzamento patrimoniale da 700 mln di euro

L’aumento di capitale coprirà fino a 500 milioni, mentre altri 200 milioni derivano da cessioni, tra cui figurano la società di prestiti personali Creditis, la piattaforma di gestione degli NPL e 8 dismissioni di asset immobiliari, tra cui rientra l’ufficio di rappresentanza di Londra.

Il cda di Banca Carige ha approvato un rafforzamento patrimoniale da 700 mln di euro ultima modifica: 2017-07-04T10:00:49+02:00 da Andrea M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.