Il centro di Bergamo dà il benvenuto al suo nuovo supermercato Carrefour Express
Carrefour Express di via Madonna della Neve a Bergamo ha aperto i battenti nella mattinata di ieri.
carrello-spesa.jpg

Articolo del

Carrefour Express di via Madonna della Neve a Bergamo ha aperto i battenti nella mattinata di ieri.

Daniele Formenti e Stefano Colleoni sono i due imprenditori bergamaschi, già titolari di Formenti Machinery Relocation, che da qualche anno hanno diversificato la loro attività dedicandosi anche al mondo della grande distribuzione di food and beverage. Per Formenti e Colleoni si tratta del sesto punto vendita in città, con la previsione di mettere a segno un’ulteriore nuova apertura a marzo dell’anno prossimo a Boccaleone. 

Quello di via Madonna della Neve rappresenta infatti solo la ciliegina sulla torta di un’attività in fermento, sempre viva, che ha consentito ai due soci di espandere i loro interessi finanziari, gestendo punti vendita che si sono rivelati capaci di rappresentare, anche e soprattutto, un punto di riferimento in termini di servizi di prossimità per i cittadini e, più in generale, per la comunità.

Il punto vendita sarà così gestito dalla società bergamasca “Market Express” che dal 2017 hanno aperto altri quattro negozi a marchio Carrefour Express in Borgo Santa Caterina, via Tasso, via Masone e via Colleoni, in Città Alta. E anche quest’ultimo non mancherà di avere i tratti fondamentali degli altri, ovvero di rispondere alle esigenze in termini di offerta, ma anche di vero e proprio negozio di vicinato, con consegne a domicilio e possibilità di gestire la spesa on line.

La grande novità infatti del supermercato del centro sarà quella di poter sfruttare la funzione di e-commerce, accedendo al sito della catena e facendosi consegnare gli acquisti su tutto il territorio cittadino.

La nuova struttura aprirà a piano terra dei vecchi uffici dell’Italcementi, recuperati e trasformati in appartamenti con logge, che sono in fase di ultimazione con la consegna prevista nei primi mesi del 2024. Lo spazio commerciale, che darà lavoro a sette dipendenti, avrà a disposizione 250 metri quadrati, duecento dei quali dedicati alla superficie di vendita.

“Il nostro obiettivo è quello di fornire un servizio per le spese di vicinato, in modo che tutti possano fare acquisti quotidiani senza bisogno di utilizzare auto o mezzi privati – commentano Daniele Formenti e Stefano Colleoni –. In sei anni abbiamo aperto cinque punti vendita e a fine anno avremo in totale 43 dipendenti a tempo indeterminato. Con la società “Ferretticasa” ci siamo subito trovati e abbiamo aperto anche la selezione di nuove figure lavorative per la nuova apertura, che punta a servire i residenti della zona, compresi i nuovi abitanti del “Camozzi”, ai quali riserveremo uno sconto del 10%. Forniremo anche il servizio di spesa a domicilio e, per chi ne avrà necessità, la spesa assistita”.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI