Iren ha siglato un accordo preliminare con Idealservice per rilevare l’80% di I.Blu

Articolo del

ibluI.Blu opera nel recupero di rifiuti plastici con due centri di selezione secondaria (CSS) a San Giorgio di Nogaro (Friuli Venezia Giulia) e Cadelbosco (Emilia Romagna), dove dispone di una capacità complessiva di trattamento pari a 200.000 tonnellate annue plastica.

Ricicla inoltre ogni anno circa 40mila tonnellate di rifiuti plastici, da cui ottiene, nel BluCenter di Costa di Rovigo, in Veneto, 20mila tonnellate di granulo, miscela di poliolefine commercializzata con il marchio Blupolymer in diverse varianti (Blu 2.0, Blutech, Bluplus, e Blu AG sotto forma di densificato) e circa 15mila tonnellate di Bluair, un agente riducente per impianti siderurgici (S.R.A.). Il fatturato pro-forma di I.Blu per il 2019 è stimato in 46 milioni di euro con un Ebitda di 7,5 milioni.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

ALTRI
articOLI