L’Affiliate Marketing permette di generare guadagni da prodotti e servizi che sono stati realizzati da altre persone
L’Affiliate Marketing è il metodo più semplice per iniziare a fare soldi online partendo da zero.
conto vendita brand identity merce e macchinari

Articolo del

L’Affiliate Marketing è il metodo più semplice per iniziare a fare soldi online partendo da zero.

Come funziona?

Il proprietario del prodotto o servizio mette a disposizione di tutti gli utenti del web un servizio di Affiliazione a cui è possibile registrarsi per poi ottenere un link o codice personalizzato che avrà il nostro riferimento.

Quando noi andremo a pubblicizzare dei prodotti, dei servizi, e a volte anche un semplice e-commerce, utilizzeremo il nostro Referral Link o codice che ci è stato assegnato.

Nel caso in cui il cliente completi l’acquisto, ci verrà riconosciuta una percentuale della vendita oppure un importo preciso che è stato stabilito dal proprietario.

Quanto si guadagna?

Purtroppo questa è una domanda a cui non è possibile rispondere perché tutto dipende dal numero di clienti che si riescono ad ottenere.

Come avrai già capito più è alto il numero di persone che riusciamo a raggiungere e più alti saranno i guadagni, quindi puoi facilmente comprendere quanto potenziale ci sia in questo tipo di attività.

La cosa più bella è che appunto non ci sono limiti, e tutto è determinato dall’impegno che ci si mette, come in tutte le attività d’altronde.

Le Commissioni non sono tutte uguali

Qui arriva il bello!

Le commissioni, come ho già detto, possono essere in percentuale o fisse. Ma non è tutto!

Esistono diversi tipi di commissione: One-Time e Ricorrenti. Qual è la differenza?

Le Commissioni One-Time sono quelle che riceviamo per ogni singola vendita, mentre le Commissioni Ricorrenti sono quelle che ci fanno ricevere soldi ripetutamente.

Commissioni Ricorrenti = Rendita Passiva

Come si fanno a ricevere soldi in modo ripetuto? Ora te lo spiego!

Alcuni servizi online funzionano ad abbonamento (di solito mensile), e per questi i proprietari sono disposti a pagare una percentuale ad ogni rinnovo.

Fino a quando il cliente che abbiamo fatto registrare al servizio continuerà ad utilizzarlo, riceveremo soldi ogni singolo mese. Questo significa che il costo della sua acquisizione avrà un valore molto più alto e in questo modo sarà possibile creare anche una Rendita Passiva.

Nel caso delle commissioni One-Time se smettiamo di pubblicizzare non avremo più vendite, a meno che non abbiamo creato un canale organico che ci permetta di continuare a raggiungere le persone (ad esempio YouTube o Blog).

Però anche in questo caso se smettiamo di produrre contenuti perderemo visibilità e quindi ci sarà comunque un calo non indifferente delle vendite.

Con le commissioni Ricorrenti invece, dopo aver raggiunto un numero di clienti abbastanza elevato, ci si può permettere anche di rilassarsi un attimo perché gran parte dei clienti che abbiamo ottenuto continueranno ad utilizzare il servizio.

Ovviamente questa non è una cosa da dare per scontata, ma se hanno già rinnovato svariate volte vuol dire che si stanno trovando bene e che probabilmente continueranno a pagare e noi a ricevere commissioni.

Questo assolutamente non ci assicura di non dover più lavorare e quindi dovremo sempre continuare ad acquisire nuovi clienti, perché inevitabilmente ce ne saranno alcuni che col tempo abbandoneranno, e quindi bisogna continuare ad aumentare questo numero o come minimo mantenerlo costante.

Purtroppo molte persone ci portano a credere che si può smettere di lavorare continuando a guadagnare stando comodamente seduti. Forse in tutto il Mondo ci saranno alcune persone che possono permettersi questo stile di vita, ma questo non è possibile per il 99,9% della popolazione. Per questo motivo si dice che la Rendita Passiva non esiste!

Invece per me esiste ed è semplicemente questo: riuscire a raggiungere un certo livello di guadagni automatici che possono permettermi di rilassarmi e non dover pensare ogni singolo giorno a cosa fare per portare la pagnotta a casa.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI