Opinionzine.com intervista Stefano Melia nella rubrica l’esperto risponde

Articolo del

DOMANDA: Cosa comporta l’estinzione anticipata di un prestito? Devo pagare una penale?

RISPOSTA: L’estinzione anticipata del prestito consiste nella restituzione del capitale residuo in unica soluzione che prevede il pagamento degli interessi più il costo di una penale. Dunque, qualora si verificassero le condizioni favorevoli, il cliente avrà la possibilità di chiudere il contratto di finanziamento (stipulato presso un istituto di credito) prima della data di scadenza prevista.

L’estinzione anticipata del prestito, in base alla disciplina sul credito (entrata in vigore dal 1° giugno 2011) comporta il pagamento di una penale per il soggetto che ha sottoscritto il contratto di finanziamento. Se il piano di rimborso del prestito che si intende estinguere è superiore ad un anno, l’ammontare dell’indennizzo da pagare alla banca o alla società finanziaria è dell’1% (calcolato sulla base del capitale residuo). Invece, nel caso in cui la vita residua del prestito sia pari o inferiore ad un anno, la penale di estinzione anticipata è pari allo 0,5%. Al contrario, esistono poi dei casi per i quali la legge non prevede alcun indennizzo e ciò vale quando l’importo viene rimborsato interamente entro un mese dall’erogazione del credito.

Intervista completa

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI