C’era una volta il piccolo imprenditore
Oggi viviamo in un'epoca di supremazia senza pari da parte dei grandi colossi che dominano il commercio.
Amazon jeff bezos

Articolo del

Oggi viviamo in un’epoca di supremazia senza pari da parte dei grandi colossi che dominano il commercio.

Stiamo vedendo la parte peggiore dell’uomo, l’insaziabilità è il mantra dagli anni 2000 in poi.

Hai fatto un sacco di soldi? Ne vuoi ancora di più. Hai potere? Ne vuoi ancora di più. Sembra non esserci una fine. Sembra non esserci uno sbocco se sei un piccolo imprenditore che cerca di non affogare.

“Amazon è un esempio, ormai non si ferma più: vorrebbe portarti a casa anche l’aria. Ora le farmacie, ma lo faranno con qualsiasi cosa. E noi tutto questo lo abbiamo consentito”.

Ma cosa c’è dietro? È davvero possibile ingrandirsi e arricchirsi senza limiti e senza curarsi del mondo circostante?

Credete davvero che Amazon o Facebook siano nati dal nulla? Dietro c’è un disegno dei potenti

Una volta si davano le licenze in modo rado. Un bar non poteva stare vicino a un altro bar per avere una concorrenza ma non esagerata. Oggi non c’è un limite. Tutti possono fare tutto. Per cui cosa accade: i grandi potenti della terra finanziano determinate persone per dominare il mondo. Amazon, Netflix, Google: tutte aziende che son partite con quali soldi? Non possiamo credere che uno studente come Zuckerberg potesse avere il denaro per creare quello che ha fatto e mantenerlo per anni in perdita. È impossibile: c’è un disegno che è quello di dominare.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Reddit
Tumblr
Telegram
WhatsApp
Print
Email

ALTRI
articOLI